SUPPORTO AL CLIENTE
+39 049 904 8611
DOVE SIAMO
Mestrino (PD) - Italia

NEWS

  NEWS

CURA LA TUA CASA – ESTERNI – I PARTE

Ristrutturazione e rifacimento terrazza? I migliori prodotti per l’edilizia.

Riguardo agli esterni della tua casa, ti proponiamo dei prodotti adatti a sistemare e a proteggere i tetti e le terrazze, in modo da garantirti la conservazione ottimale delle strutture.

Utilizza Flexbit, un impermeabilizzante universale per applicazioni sia in verticale che in orizzontale per molteplici superfici: membrane b.p., calcestruzzo, superfici metalliche, fibrocemento, cartongesso, legno, pavimentazioni in ceramica, vetro. Si tratta di un prodotto particolarmente idoneo per il rinnovamento/riparazione di vecchie guaine bituminose, per il rifacimento dell’impermeabilizzazione delle superfici senza demolire la vecchia pavimentazione laddove risulti difficile l’utilizzo della fiamma, per muri contro terra e per fondazioni, per ripristinare l’impermeabilizzazione di balconi o di terrazze, e per l’incollaggio di pannelli isolanti. Flexbit  è caratterizzato da ottima elasticità, da adesione al supporto, da impermeabilità all’acqua, da resistenza al ristagno d’acqua, ai raggi UV, all’azione corrosiva di molti acidi e alle basse temperature (-30° C). Flexbit è, inoltre, atossico poiché è a base di acqua, è inodore, è non infiammabile e si posa facilmente a freddo. La sua applicazione può essere effettuata a spruzzo, a pennello oppure a rullo, ad airless (con adeguato filtro), a spatola oppure a racla dentata, avendo cura di mescolare bene prima dell’uso. Flexbit è pronto all’uso, ma per grandi superfici si consiglia di effettuare la diluizione con acqua fino a un massimo del 10%. Per aumentare la durata di Flexbit consigliamo sempre la verniciatura con pitture protettive idonee.

Anche Multigum è un prodotto ottimo per queste necessità; si tratta di una guaina liquida impermeabilizzante a base di polimeri elastomerici in dispersione acquosa che, una volta
essiccata, forma una membrana resistente, elastica e impermeabile che aderisce perfettamente ai supporti sui quali è applicata. Multigum sopporta temperature di esercizio fino a –5° C. Trova impiego nel rivestimento e nell’impermeabilizzazione di tetti, di terrazze e di superfici cementizie o già rivestite con membrane bituminose; è usato anche per la finitura di superfici murali di calcestruzzo grezzo o intonacate con finitura a base cementizia. L’applicazione può essere effettuata a spruzzo, a pennello oppure a rullo, avendo cura di mescolare bene prima dell’uso. Si consiglia di diluire la prima mano con il 5-30% di acqua pulita in base all’assorbimento del supporto. Bisogna assicurarsi che le superfici da trattare siano perfettamente asciutte, depolverizzate, pulite e che i supporti cementizi (calcestruzzo o malte) siano stabili, regolarizzati e ben consolidati. Su membrane bituminose è consigliabile l’applicazione dopo almeno sei mesi dalla loro posa, così da evitare problemi di adesione e di distacco della pittura; ottimi risultati si ottengono con l’applicazione di almeno due mani. Su supporti soggetti a microfessurazioni Multigum può essere rinforzato tra gli strati con un’armatura di tnt o di rete in fibra di vetro idonea con le guaine liquide. Multigum non è un rivestimento pedonabile: può essere calpestato solo nei casi di saltuaria manutenzione.

Specifico per la sistemazione delle terrazze è Sanaterrazza, una miscela di resine a base solvente, con funzione idrorepellente (e ritardante l’assorbimento di oli) che protegge e ripara le terrazze in cotto, in klinker, in gres, in cemento e in pietre naturali dall’acqua; penetra nei materiali legandosi chimicamente, consolidando la superficie, rendendola idrorepellente, eliminando il problema delle infiltrazioni e prevenendo la percolazione dell’acqua, riducendo la formazione di muffe e di efflorescenze. Sanaterrazza non altera l’aspetto estetico del supporto, non crea effetto bagnato, ma lascia traspirare il supporto senza creare alcun film superficiale. Il prodotto va applicato in modo regolare, avendo cura di farlo assorbire; bisogna insistere bene sulle fughe e sulle fessurazioni. L’eccesso di materiale si rimuove con uno straccio durante le fasi di applicazione oppure dopo 48 ore lavando con acqua e con sgrassante per i pavimenti. Sanaterrazza può essere applicato a pennello, a tampone , a spruzzo con irroratore a bassa pressione e a rullo. Il prodotto va applicato a seconda del potere di assorbimento del supporto, in una o in due mani, avendo cura di far asciugare completamente il materiale tra una applicazione e l’altra (12 ore).

Scopri i nostri articoli online, potrai capire cosa poter utilizzare e scegliere il prodotto specifico per intervenire su quel problema che da tempo avresti voluto risolvere.

Per qualsiasi necessità contattaci, sapremo assisterti prontamente e indicarti il rivenditore più vicino dove trovare il prodotto opportuno.